«

»

Immagine

Aggiornamento Personale ATA e Docenti 2019

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 LinkedIn 0 Google+ 0 Pin It Share 0 Filament.io 0 Flares ×

aggiornamento-gae-2019-2021

Il 2019 è un anno importante per tutti coloro che intendono fare l’Aggiornamento per il Personale ATA per le graduatorie del personale docente 2020/21.

Ci sono molti cambiamenti nel modo della Scuola e della Pubblica Amministrazione.

Moltissimi andranno in pensione sia per la quota 100 che per raggiunti limiti di età e quest determinerò di fatto una grande richiesta di personale!

Occorre quindi prepararsi in tempo ed acquisire il maggior numero di titoli per poter accedere ai vari bandi che usciranno sia nel 2019 che 2020 con maggiori possibilità di entrare nel mondo del lavoro.

Il personale ATA è il personale amministrativo, tecnico e ausiliario degli istituti e delle scuole di istruzione primaria e secondaria, delle istituzioni educative e degli istituti e scuole speciali statali.
Svolge funzioni amministrative, contabili, gestionali, strumentali, operative e di sorveglianza collegate all’attività delle istituzioni scolastiche.

 

Concorso Personale ATA – I Profili

  • I bandi per il Personale ATA sono rivolti ai profili professionali dell’area A e B, vediamo di seguito quali sono le figure professionali che rientrano in queste due categorie:

  • Personale ATA – AREA A: CS – Collaboratori scolastici (bidelli);

  • Personale ATA AREA AS:  CR – Collaboratori scolastici Addetti alle aziende agrarie;

  • Personale ATA AREA B: AA – Assistenti Amministrativi; AT – Assistenti Tecnici; CU – Cuochi; GU – Guardarobieri; IF – Infermieri.

Graduatorie di istituto (ATA a tempo determinato) 

Ogni scuola dispone di graduatorie di istituto per conferire gli incarichi a tempo determinato.
Le graduatorie d’istituto sono divise in tre fasce, che determinano l’ordine secondo il quale sono convocati i candidati.
Prima fascia: sono presenti i candidati inseriti nelle graduatorie provinciali permanenti (24 mesi- articolo 554 del Decreto legislativo 297 del1994).
Seconda fascia: sono presenti i candidati inseriti nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico, elenchi provinciali ad esaurimento di Assistente Amministrativo, Assistente Tecnico, Cuoco, Infermiere, Guardarobiere (Decreto ministeriale 75 del 2001), elenchi  provinciali ad esaurimento di addetto alle aziende agrarie (Decreto ministeriale 35 del 2004)-
Terza Fascia: sono presenti i candidati in possesso dei titoli di accesso ai profili professionali previsti dal Bando che viene emanato dal Miur con cadenza triennale.

Concorso Personale ATA – I Requisiti

Come tutti i concorsi pubblici ci sono dei requisiti che i candidati devono possedere per accedere alla selezione pubblica, vediamo di seguito quali sono tutti i requisiti necessari:

  • essere in servizio in qualità di ‘personale ATA a tempo determinato statale della scuola’ nella medesima provincia e nel medesimo profilo professionale cui si concorre oppure, se non in servizio all’atto della domanda nella medesima provincia e nel medesimo profilo professionale, essere inseriti nella graduatoria provinciale ad esaurimento o negli elenchi provinciali per le supplenze della medesima provincia e del medesimo profilo cui si concorre. Coloro che non possiedono le precedenti caratteristiche, conservano la qualifica di ‘personale ATA a tempo determinato della scuola statale’ se inseriti nella terza fascia delle graduatorie di circolo o di istituto per il conferimento delle supplenze temporanee della medesima provincia e del medesimo profilo per cui concorrono;

  • anzianità di almeno due anni di servizio, cioè 24 mesi, ovvero 23 mesi e 16 giornianche non continuativi;

  • diploma, qualifica professionale o laurea in linea con i titoli di studio richiesti per il profilo professionale per il quale si intende concorrere.

    Le supplenze

    Per le supplenze annuali e temporanee fino al termine delle attività didattiche le scuole utilizzano le graduatorie provinciali 24 mesi. Tali graduatorie sono aggiornate con cadenza annuale.In tali graduatorie possono iscriversi coloro che hanno prestato servizio per almeno due anni nei ruoli ATA. Si tratta, pertanto, di graduatorie permanenti, aperte a nuovi inserimenti.

    In caso di esaurimento delle graduatorie permanenti (prima fascia) sono utilizzate le graduatorie/elenchi di seconda fascia. Tali graduatorie sono chiuse e non sono pertanto aperte a nuovi inserimenti.

    Infine esistono le graduatorie di terza fascia utilizzate per le supplenze temporanee per ogni altra necessità, aggiornate dal Miur con cadenza triennale. Qui può iscriversi coloro è in possesso dei titoli di studio illustrati nel paragrafo sui requisiti di accesso.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 LinkedIn 0 Google+ 0 Pin It Share 0 Filament.io 0 Flares ×

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Cliccando su "Accetto" consenti di utilizzare il sito con i cookies indicati. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi